Lingua:
 
 
Pages:
  
1.benvenuto
2.Interfaccia utente intesa
3.Utilizzando Auto FTP Manager
4.Impostazioni dell'applicazione
5.Modalità di connessione attiva e passiva
6.Protocollo
7.Certificato SSL
8.Codici di ritorno FTP
9.risorse
 

Auto FTP Manager 6.15


Codici di ritorno FTP

Di seguito è riportato un elenco di codici di ritorno FTP con una spiegazione di ciò che significa ciascuno di essi.  Questi codici vengono da un server FTP per informarvi sullo stato della vostra richiesta.

Serie 100: È stata avviata L'azione richiesta; si aspettano un'altra risposta prima di procedere con un nuovo comando.

  • 110 risposta marcatore Riavvia. 
  • 120 Servizio pronto a n minuti. 
  • 125 Connessione dati già aperta; trasferimento di partenza. 
  • 150 Stato del file va bene; per aprire la connessione dati

Serie 200: L'azione richiesta è stata completata con successo.

  • 200 Comando a posto. 
  • 202 Comando non implementato, superfluo in questo sito. 
  • Stato 211 del sistema, o sistema di aiuto risposta. 
  • 212 Stato della directory. 
  • 213 Stato del file. 
  • 214 messaggio Aiuto.  Su come utilizzare il server o il significato di un particolare comando non standard.  Questa risposta è utile solo per l'utente umano. 
  • 215 Tipo di sistema NAME.  Dove nome è un nome ufficiale del sistema dalla lista nel documento Assigned Numbers. 
  • 220 Servizio pronto per un nuovo utente. 
  • 221 Servizio chiusura della connessione di controllo. 
  • 225 Connessione dati aperta; nessun trasferimento in corso. 
  • 226 Chiusura della connessione dati.  Azione di file richiesta riuscita (ad esempio, il trasferimento di file o il file abort). 
  • 227 Accesso alla modalità passiva (h1, h2, h3, h4, p1, p2). 
  • 230 utente registrato, procedere.  Disconnesso se necessario. 
  • 250 Azione di file richiesta va bene, completato. 
  • 257 "percorso" creata. 

Serie 300: Il comando è stato accettato, ma l'azione richiesta è in sospeso, in attesa di ricevere ulteriori informazioni.

  • 331 nome -User va bene, hanno bisogno di password. 
  • 332 conto -Necessità login. 
  • 350 Azione di file -si invita in attesa di ulteriori informazioni

Serie 400: Il comando non è stato accettato e l'azione richiesta non ha avuto luogo, ma la condizione di errore è temporaneo e l'azione può essere richiesto di nuovo.

  • 421 non -Servizio disponibile, la chiusura della connessione di controllo.  Questo può essere una risposta a qualsiasi comando se il servizio sa che deve chiudere. 
  • 425 -Non connessione dati aperta. 
  • 426 -Connection chiuso; Trasferimento interrotto. 
  • 450 Azione di file -si invita non eseguita. 
  • 451 azioni -si invita interrotta.  Errore locale nell'elaborazione. 
  • 452 azioni -si invita non eseguita.  lo spazio di archiviazione insufficiente nel sistema.  File non disponibile (ad esempio, file occupato). 

Serie 500: Il comando non è stato accettato e l'azione richiesta non ha avuto luogo.

  • 500 errore -Syntax, comando non riconosciuto.  Questo può includere errori come riga di comando troppo lunga. 
  • 501 errore -Syntax nei parametri o argomenti. 
  • 502 -Command non implementato. 
  • 503 -Bad sequenza di comandi. 
  • 504 -Command non implementato per quel parametro. 
  • 530 -Non registrato. 
  • 532 conto -Necessità per memorizzare i file. 
  • 550 azioni -si invita non eseguita.  File non disponibile (ad esempio, file non trovato, nessun accesso). 
  • 551 azioni -si invita interrotta.  Tipo di pagina sconosciuto. 
  • 552 -si invita azione di file interrotta.  allocazione di archiviazione superata (per directory corrente o set di dati). 
  • 553 azioni -si invita non eseguita.  Il nome del file non consentito. 

10000 Serie: Winsock Serie Errore

Winsock significa Socket 2.  Windows fornisce un general-purpose application programming interface di rete (API) basato sul socket.  Winsock fornisce l'accesso a più protocolli di trasporto che consente di creare applicazioni che supportano più tipi di socket.
Di seguito dato un elenco completo di tutti i codici di errore di questa serie con una breve descrizione di ciascuno di essi.

  • WSAEACCES (10013)
    Permesso negato.
    Si è tentato di accedere a una presa di corrente in un modo proibito dalle sue autorizzazioni di accesso.  Un esempio sta usando un indirizzo di broadcast per sendto senza il permesso di trasmissione viene impostato con setsockopt (SO_BROADCAST).

  • WSAEADDRINUSE (10048)
    Indirizzo già in uso. 
    utilizzo OnlyOne di ciascun indirizzo socket (protocollo / indirizzo IP / porta) è normallypermitted.  Questo errore si verifica se un'applicazione tenta di legarsi asocket a un indirizzo IP / porta che è già stato utilizzato per un existingsocket, o di una presa di corrente che non è stato chiuso correttamente, o uno che è stillin il processo di chiusura.  Per le applicazioni server che necessitano di tobind prese multiple per lo stesso numero di porta, prendere in considerazione usingsetsockopt (SO_REUSEADDR).  Le applicazioni client di solito bisogno notcall legarsi a tutti - collegare sceglierà una porta non utilizzata automaticamente.

  • WSAEADDRNOTAVAIL (10049)
    Impossibile assegnare l'indirizzo richiesto.
    Indirizzo Therequested non è valido nel suo contesto.  Normalmente resultsfrom un tentativo di associare a un indirizzo che non è valido per il localmachine, oppure collegare / sendto un indirizzo o una porta che non è valido per la macchina aremote (ad esempio porta 0).

  • WSAEAFNOSUPPORT (10047)
    famiglia indirizzi non supportata dalla famiglia di protocollo.
    È stato utilizzato un indirizzo incompatibile con il protocollo richiesto.  Tutte le prese sono create con un associato "famiglia di indirizzi" (cioè AF_INET per protocolli Internet) e di un tipo di protocollo generico (cioè SOCK_STREAM).  Questo errore viene restituito se un protocollo non corretto viene esplicitamente richiesto nella chiamata presa, o se si utilizza un indirizzo della famiglia sbagliata per una presa di corrente, per esempio in sendto.

  • WSAEALREADY (10037)
    Operazione già in corso.
    È stata tentata un'operazione su un socket non bloccante che già aveva una operazione in corso - cioè chiamando collegare una seconda volta su un socket non bloccante che è già di collegamento, o l'annullamento di una richiesta asincrona (WSAAsyncGetXbyY) che è già stata annullata o completata .

  • WSAECONNABORTED (10053)
    Il software ha causato l'interruzione della connessione.
    Una connessione stabilita è stata interrotta dal software nel computer host, probabilmente a causa di un timeout di trasmissione dati o errore di protocollo.

  • WSAECONNREFUSED (10061)
    Connessione rifiutata.
    Nessun collegamento potrebbe essere fatto perché la macchina di destinazione rifiutata attivamente.  Questo deriva solitamente da tenta di connettersi a un servizio che è inattivo sull'host estera - vale a dire uno con nessuna applicazione server in esecuzione.

  • WSAECONNRESET (10054)
    Connessione ripristinata dal peer.
    Una connessione esistente interrotta forzatamente dall'host remoto.  Ciò comporta normalmente se l'applicazione dei pari sulla macchina remota è improvvisamente fermato, l'host viene riavviato, o l'host remoto utilizzato un "duro vicino" (vedi setsockopt per ulteriori informazioni sull'opzione SO_LINGER sul socket remoto).

  • WSAEDESTADDRREQ (10039)
    Indirizzo di destinazione richiesto.
    Un indirizzo richiesto omesso da un'operazione su un socket.  Ad esempio, questo errore verrà restituito se sendto viene chiamato con l'indirizzo remoto di ADDR_ANY.

  • WSAEFAULT (10014)
    Indirizzo Bad.
    Il sistema ha rilevato un indirizzo puntatore non valido nel tentativo di utilizzare un argomento puntatore di una chiamata.  Questo errore si verifica se un'applicazione passa un valore di puntatore valido, o se la lunghezza del buffer è troppo piccola.  Per esempio, se la lunghezza di un argomento che è una struct sockaddr è inferiore sizeof (struct sockaddr).

  • WSAEHOSTDOWN (10064)
    Host è giù.
    Un'operazione di socket riuscita perché l'host di destinazione è sceso.  Un'operazione di socket ha rilevato un host morto.  Networking attività sull'host locale non è stata avviata.  Queste condizioni sono più probabilità di essere indicato dal WSAETIMEDOUT.


  • WSAEHOSTUNREACH (10065)
    No route to host.
    Un'operazione di socket ha tentato per un host non raggiungibile.  Questo errore si verifica anche quando l'ISP è intenzionalmente bloccando la porta 25 (porta SMTP), nel tentativo di ridurre lo spamming attraverso i loro sistemi.  Vedi WSAENETUNREACH

  • WSAEINPROGRESS (10036)
    Operazione in corso.
    Un'operazione di blocco è attualmente in esecuzione.  Di Windows Sockets consente solo una singola operazione di blocco per essere eccezionale per attività (o filo), e se è fatto qualsiasi altra chiamata di funzione (anche se non si fa riferimento a questo o qualsiasi altra presa) la funzione non riesce con l'errore WSAEINPROGRESS.

  • WSAEINTR (10004)
    chiamata di funzione interrotta.
    Un'operazione di blocco è stato interrotto da una chiamata a WSACancelBlockingCall.

  • WSAEINVAL (10022)
    Argomento non valido.
    Alcuni argomento non valido è stato fornito (per esempio, specificando un livello non valido per la funzione setsockopt).  In alcuni casi, si riferisce anche allo stato attuale della presa - per esempio, chiamando accettare su un socket non in attesa.

  • WSAEISCONN (10056)
    Socket è già collegato.
    Aconnect richiesta è stata fatta su un socket già connesso.  Someimplementations restituiscono anche questo errore se sendto viene chiamato sul socket SOCK_DGRAM aconnected (per socket SOCK_STREAM, il sendto per parameterin viene ignorato), anche se altre implementazioni trattano questo avvenimento come alegal.

  • WSAEMFILE (10024)
    Troppi file aperti.
    Troppi socket aperti.  Ogni applicazione può avere un numero massimo di presa maniglie disponibili, sia a livello globale, per processo o per thread.

  • WSAEMSGSIZE (10040)
    Messaggio troppo lungo.
    Un messaggio inviato su un socket di datagramma è maggiore del buffer interno messaggio o di un altro limite di rete, oppure il buffer utilizzato per ricevere un datagramma in era minore del datagramma stesso.

  • WSAENETDOWN (10050)
    Rete non funziona.
    Un'operazione di socket ha rilevato una rete morta.  Questo potrebbe indicare un grave guasto del sistema di rete (vale a dire lo stack di protocollo che la DLL WinSock corre sopra), l'interfaccia di rete, o la stessa rete locale.

  • WSAENETRESET (10052)
    Rete sceso collegamento on reset.
    Il padrone di casa si erano collegati a crash e riavvio.  Può anche essere restituito da setsockopt se viene effettuato un tentativo di impostare SO_KEEPALIVE su una connessione che ha già fallito.

  • WSAENETUNREACH (10051)
    La rete è irraggiungibile.
    Un'operazione di socket ha tentato di una rete non raggiungibile.  Questo di solito significa che il software locale non conosce percorso per raggiungere l'host remoto.

  • WSAENOBUFS (10055)
    Nessuno spazio buffer disponibile.
    Un'operazione su un socket non poteva essere eseguita perché il sistema mancava spazio nel buffer o perché una coda era piena.

  • WSAENOPROTOOPT (10042)
    opzione di protocollo Bad.
    Un'opzione o livello sconosciuto, non valido o non supportato è stato specificato in un getsockopt o setsockoptcall.

  • WSAENOTCONN (10057)
    Socket non è collegato.
    Una richiesta per inviare o ricevere dati è stato annullato perché il socket non è collegato e (per l'invio su un socket datagram usando sendto) nessun indirizzo è stato fornito.  Qualsiasi altro tipo di operazione potrebbe anche restituire questo errore - ad esempio, setsockoptsetting SO_KEEPALIVE se la connessione è stata ripristinata.

  • WSAENOTSOCK (10038)
    Un'operazione di socket sulla non-socket.
    È stata tentata un'operazione su qualcosa che non è una presa di corrente.  In entrambi i casi il parametro handle di socket non ha riferimento a un socket valido oppure per selezionare, un membro di un fd_set non era valido.

  • WSAEOPNOTSUPP (10045)
    Operazione non supportata.
    L'operazione tentata non è supportata per il tipo di oggetto di riferimento.  Di solito ciò si verifica quando un descrittore socket a un socket che non supporta questa operazione, per esempio, cercando di accettare una connessione su un socket datagramma.

  • WSAEPFNOSUPPORT (10046)
    Protocollo famiglia non supportato.
    Theprotocol famiglia non è stata configurata nel sistema o noimplementation per essa esiste.  Ha un po 'diverso toWSAEAFNOSUPPORT significato, ma è intercambiabile nella maggior parte dei casi, e tutte le funzioni che restituiscono uno di questi specificare WSAEAFNOSUPPORT WindowsSockets.

  • WSAEPROCLIM (10067)
    Troppi processi.
    Un'implementazione di Windows Sockets può avere un limite al numero di applicazioni che possono utilizzare contemporaneamente.  WSAStartup potrebbe non riuscire con questo errore se è stato raggiunto il limite.

  • WSAEPROTONOSUPPORT (10043)
    Protocollo non supportato.
    Il protocollo richiesto non è stato configurato nel sistema, o nessuna implementazione per esso esiste.  Ad esempio, un socketcall richiede un socket SOCK_DGRAM, ma specifica un protocollo di flusso.

  • WSAEPROTOTYPE (10041)
    Protocollo tipo errato per il socket.
    Un protocollo è stato specificato nella chiamata socketfunction che non supporta la semantica del tipo di socket richiesto.  Ad esempio, il protocollo ARPA Internet UDP non può essere specificato con un tipo di socket di SOCK_STREAM.

  • WSAESHUTDOWN (10058)
    Impossibile inviare dopo l'arresto del socket.
    Una richiesta per inviare o ricevere dati è stato annullato perché il socket era già stato arrestato in quella direzione con una chiamata di arresto precedente.  Con arresto chiamata viene richiesta una chiusura parziale di un socket, che è un segnale che l'invio o la ricezione o entrambi è stato interrotto.

  • WSAESOCKTNOSUPPORT (10044)
    tipo di socket non supportato.
    Il supporto per il tipo di socket specificato non esiste in questa famiglia di indirizzi.  Ad esempio, il tipo SOCK_RAW opzionale può essere selezionato in un socketcall, e l'implementazione non supporta socket SOCK_RAW affatto.

  • WSAETIMEDOUT (10060)
    Connessione Scaduta.
    Un tentativo di connessione non riuscito perché l'entità connessa non ha risposto correttamente dopo un periodo di tempo, o di connessione stabilita non riuscita perché host connesso non ha risposto.

  • WSAEWOULDBLOCK (10035)
    Risorsa temporaneamente non disponibile.
    Thiserror viene restituito da operazioni su socket non bloccante che cannotbe completate immediatamente, per esempio recv quando nessun dato è in coda al beread dalla presa.  Si tratta di un errore non fatale, e la operationshould essere ripetuta in seguito.  È normale che WSAEWOULDBLOCK al bereported come il risultato di chiamare il collegamento su un socket non blockingSOCK_STREAM, da qualche tempo deve trascorrere per il tobe connessione stabilita.

  • WSAHOST_NOT_FOUND (11001)
    Host non trovato.
    Nessun tale host è noto.  Il nome non è un nome host ufficiale o un alias, o non può essere trovato nel database (s) di essere interrogato.  Questo errore può anche essere restituito per protocollo e servizio query, e significa il nome specificato non è stato trovato nel database in questione.

  • WSA_INVALID_HANDLE (dipende dal sistema operativo)
    Specificato maniglia oggetto evento non è valido.
    Un'applicazione tenta di utilizzare un oggetto evento, ma l'handle specificato non è valido.

  • WSA_INVALID_PARAMETER (dipende dal sistema operativo)
    Uno o più parametri non sono validi.
    Un'applicazione utilizzata una funzione di Windows Sockets che mappa direttamente a una funzione Win32.  La funzione Win32 indica un problema con uno o più parametri.

  • WSAINVALIDPROCTABLE (dipende dal sistema operativo)
    tavolo di routine non valido dal fornitore di servizi.
    Un fornitore di servizi ha restituito un tavolo proc fasullo a Ws2_32.dll.  (Di solito causati da uno o più dei puntatori a funzione di essere NULL.)

  • WSAINVALIDPROVIDER (dipende dal sistema operativo)
    numero di versione del fornitore di servizi non valido.
    Un fornitore di servizi ha restituito un numero di versione diverso da 2.0.

  • WSA_IO_PENDING (dipende dal sistema operativo)
    operazioni sovrapposte completeranno tardi.
    L'applicazione ha avviato un'operazione sovrapposta che non può essere completata immediatamente.  Un'indicazione verrà rilasciato in un secondo momento quando l'operazione è stata completata.

  • WSA_IO_INCOMPLETE (dipende dal sistema operativo)
    oggetto evento I / O sovrapposto non è in stato segnalato.
    L'applicazione ha cercato di determinare lo stato di un'operazione sovrapposta che non è ancora completata.  Le applicazioni che utilizzano WSAWaitForMultipleEvents in una modalità di polling per determinare quando un'operazione sovrapposta è stata completata sarà ottenere questo codice di errore fino a quando l'operazione è stata completata.

  • WSA_NOT_ENOUGH_MEMORY (dipende dal sistema operativo)
    Memoria insufficiente.
    Un'applicazione utilizzata una funzione di Windows Sockets che mappa direttamente a una funzione Win32.  La funzione Win32 indica una mancanza di risorse di memoria necessarie.

  • WSANOTINITIALISED (10093)
    WSAStartup successo non ancora eseguita.
    In entrambi i casi l'applicazione non ha chiamato WSAStartup, o WSAStartup non riuscito.  La domanda può essere accede a una presa di corrente, che l'attuale compito attiva non possiede (cioè cercando di condividere un socket tra le attività), o WSACleanup è stato chiamato troppe volte.

  • WSANO_DATA (11004)
    nome valido, nessun record di dati del tipo richiesto.
    Nome Therequested è valido ed è stato trovato nel database, ma non nothave i dati associati corretti in via di risoluzione per.  Il usualexample per questo è un hostname -> tentativo di traduzione degli indirizzi (usinggethostbyname o WSAAsyncGetHostByName), che utilizza il DNS (Domain NameServer), e un record MX viene restituito, ma non un record - che indica thehost sé esiste, ma non è direttamente raggiungibile.

  • WSANO_RECOVERY (11003)
    Questo è un errore non recuperabile.
    Questo indica una sorta di errore non recuperabile si è verificato nel corso di una ricerca nel database.  Questo può essere perché i file di database (ad esempio BSD-compatibile HOSTS, SERVIZI o protocolli file) non è stato trovato, o una richiesta DNS è stato restituito dal server con un errore grave.

  • WSAPROVIDERFAILEDINIT (dipende dal sistema operativo)
    Impossibile inizializzare un provider di servizi.
    In entrambi i casi DLL di un fornitore di servizi non può essere caricato (LoadLibrary non) o del provider WSPStartup / NSPStartupfunction fallito.

  • WSASYSCALLFAILURE (dipende dal sistema operativo)
    chiamata Sistema fallimento.
    Restituito quando una chiamata di sistema che non dovrebbe mai mancare fa.  Ad esempio, se una chiamata a WaitForMultipleObjects esito negativo o una delle funzioni del Registro di sistema non riesce il tentativo di manipolare i cataloghi protocollo / namespace.

  • WSASYSNOTREADY (10091)
    sottosistema di rete non è disponibile.
    Questo errore viene restituito da WSAStartup se l'implementazione di Windows Sockets non può funzionare in questo momento perché il sistema sottostante che utilizza per fornire servizi di rete non è attualmente disponibile.  Gli utenti dovrebbero controllare:
    che il file WINSOCK.DLL è nel percorso di corrente,
    che il file WINSOCK.DLL è dello stesso produttore come lo stack di protocollo sottostante.  Essi non possono essere mescolati e abbinati (DLL WinSock devono essere forniti dallo stesso fornitore che ha fornito lo stack di protocollo sottostante). 
    che non stanno cercando di utilizzare più di una implementazione di Windows Sockets simultaneamente.  Se vi è più di una DLL WINSOCK sul proprio sistema, assicurarsi che il primo nel percorso appropriato per il sottosistema di rete attualmente caricato. 
    la documentazione di implementazione di Windows Sockets per essere sicuri che tutti i componenti necessari sono attualmente installati e configurati correttamente. 

  • WSATRY_AGAIN (11002)
    ospite non autorevole non trovato.
    Questo è di solito un errore temporaneo durante la risoluzione del nome host e significa che il server locale non ha ricevuto una risposta da un server di fiducia.  Un nuovo tentativo in un secondo momento può essere successo.

  • WSAVERNOTSUPPORTED (10092)
    Versione WINSOCK.DLL fuori portata.
    L'attuale implementazione di Windows Sockets non supporta la versione specifica di Windows Sockets richiesta dall'applicazione.  Verificare che nessun file winsock.dll vecchi sono in corso l'accesso, o contattare il fornitore di stack per vedere se esiste una WINSOCK.DLL aggiornato.

  • WSAEDISCON (10094)
    spegnimento regolare in corso.
    Restituito da recv, WSARecvto indica la parte remota ha avviato una sequenza di arresto regolare.

  • WSA_OPERATION_ABORTED (dipende dal sistema operativo)
    operazione sovrapposta interrotta.
    Un'operazione sovrapposta è stata annullata a causa della chiusura della presa, o l'esecuzione del comando SIO_FLUSH in WSAIoctl. 


    Copyright © DeskShare incorporato.  Tutti i diritti riservati.