Lingua:

Auto FTP Manager 7.01

Capire come funziona FTP

Lo scambio di dati è stato importante fin dai primi giorni dell'informatica.  Un mezzo popolare per lo scambio di dati è il collegamento tra computer. 

Il File Transfer Protocol (FTP) viene utilizzato per trasferire file tra due computer su una rete e Internet.  In questo articolo vedremo come lavorare con un client FTP.  Auto FTP Manager è un client FTP avanzato che automatizza i trasferimenti di file tra il tuo computer e il server FTP.   

Cos'è l'FTP? 

Quando si desidera copiare i file tra due computer che si trovano sulla stessa rete locale, spesso è sufficiente "condividere" un'unità o una cartella e copiare i file nello stesso modo in cui si copiano i file da un luogo a un altro sul proprio PC. 

Cosa succede se si desidera copiare i file da un computer a un altro che è a metà strada in tutto il mondo?  Probabilmente useresti la tua connessione Internet.  Tuttavia, per motivi di sicurezza, è molto raro condividere le cartelle su Internet.  I trasferimenti di file su Internet utilizzano tecniche speciali, di cui uno dei più vecchi e più utilizzati è l'FTP.  FTP,   Corto per "File Transfer Protocol,"   può trasferire file tra qualsiasi computer che dispone di una connessione Internet e funziona anche tra computer che utilizzano sistemi operativi totalmente diversi. 

Viene chiamato il trasferimento di file da un computer client a un computer server "Uploading" e il trasferimento da un server a un client è "Scaricamento". 

Requisiti per l'utilizzo di FTP

  1. Un client FTP come Auto FTP Manager installato sul tuo computer
  2. Alcune informazioni sul server FTP a cui si desidera connettersi:
    un.  Il Indirizzo del server FTP Questo assomiglia molto agli indirizzi che scrivi per sfogliare i siti web. 
    Esempio: l'indirizzo del server è "ftp.videodesk .net ". 
    A volte l'indirizzo del server sarà dato come indirizzo numerico, come " 64.185.225.87". 
    b.  Un nome utente e una password.  Alcuni server FTP ti consentono di collegarti a loro in modo anonimo. 
    Per le connessioni anonime, non è necessario un nome utente e una password. 

Per trasferire file, fornire il software client ( Auto FTP Manager) con l'indirizzo del server, il nome utente e la password.  Dopo la connessione al server FTP, è possibile utilizzare Auto FTP Manager File Manager   per caricare, scaricare ed eliminare file.  Usare il File Manager è molto simile a lavorare con Windows Explorer. 

FTP e connessioni Internet  
FTP utilizza una connessione per i comandi e l'altra per l'invio e la ricezione dei dati.  FTP ha un numero di porta standard su cui il server FTP "ascolta" per le connessioni.  Una porta è un "punto di connessione logico" per comunicare usando l'IP (Internet Protocol).  Il numero di porta standard utilizzato dai server FTP è 21 e viene utilizzato solo per inviare comandi.  Poiché la porta 21 viene utilizzata esclusivamente per inviare comandi, questa porta viene definita come a porta di comando.  Ad esempio, per ottenere un elenco di cartelle e file presenti sul server FTP, il client FTP emette un comando "LIST".  Il server FTP invia quindi un elenco di tutte le cartelle e i file al client FTP.  Che dire della connessione Internet utilizzata per inviare e ricevere dati?  La porta che viene utilizzata per il trasferimento dei dati è denominata a porta dati.  Il numero della porta dati varierà in base alla "modalità" della connessione.  (Vedi sotto per le modalità attiva e passiva.)

Modalità di connessione attiva e passiva

Il server FTP può supportare Attivo o Passivo   connessioni o entrambi.  In una connessione FTP attiva, il client apre una porta e ascolta e il server si collega attivamente ad esso.  In una connessione FTP passiva, il server apre una porta e ascolta (passivamente) e il client si connette ad esso.  È necessario concedere ad Auto FTP Manager accesso a Internet e scegliere il giusto tipo di modalità di connessione FTP. 

La maggior parte dei programmi client FTP seleziona la modalità di connessione passiva per impostazione predefinita perché gli amministratori dei server la preferiscono come misura di sicurezza.  I firewall generalmente bloccano le connessioni "avviate" dall'esterno.  Utilizzando la modalità passiva, il client FTP (come Auto FTP Manager) sta "raggiungendo" il server per effettuare la connessione.  Il firewall consentirà queste connessioni in uscita, il che significa che non sono necessarie modifiche speciali alle impostazioni del firewall. 

Se ci si connette al server FTP utilizzando Modalità attiva   di connessione è necessario impostare il firewall in modo che accetti le connessioni alla porta che verrà aperta dal client FTP.  Tuttavia, molti provider di servizi Internet bloccano le connessioni in entrata a tutte le porte superiori a 1024.  I server FTP attivi generalmente utilizzano la porta 20 come porta dati. 

È una buona idea da usare Modalità passiva connettersi a un server FTP.  La maggior parte dei server FTP supporta la modalità passiva.  Affinché la connessione FTP passiva abbia esito positivo, l'amministratore del server FTP deve impostare il proprio firewall in modo che accetti tutte le connessioni a tutte le porte che potrebbero essere aperte dal server FTP.  Tuttavia, questo è il problema dell'amministratore del server (e pratica standard per i server).  Puoi andare avanti, creare e usare connessioni FTP. 



Una volta che il client FTP riesce ad aprire le connessioni Internet, una per il comando e una per i dati, inizia a comunicare con il server FTP.  Ora sei pronto per trasferire file e cartelle tra i due computer collegati Auto FTP Manager


Copyright © DeskShare incorporato.  Tutti i diritti riservati.