Lingua:

Digital Media Converter Pro 4.14

Comprendere la compressione video in formato AVI

Anche con l'avvento di potenti processori, dischi rigidi più grandi e velocità Internet inimmaginabili, la necessità di compressione dei dati non può essere sopravvalutata.  Mentre i file di testo e i documenti occupano poco spazio per archiviare e poca larghezza di banda da trasmettere; i file di immagini, audio e video sono completamente diversi.  I dati non compressi, in particolare i contenuti video e audio, occupano molto spazio.  I file compressi occupano meno spazio, risparmiando denaro su storage aggiuntivo e costi di larghezza di banda.   

Digital Media Converter Pro può convertire i file video in formato compresso avi. 

La compressione può essere ampiamente classificata in due tipi:

  1. lossless
  2. lossy

lossless

Nel tipo di compressione senza perdite, nessun dato viene perso durante il processo di compressione.  Quando il file compresso viene decompresso, il risultato è identico ai dati prima della compressione.  Programmi per computer, applicazioni software, database, ecc.  Vengono compressi usando tecniche lossless, poiché un cambiamento anche in un solo bit di dati può renderli inutili o produrre risultati errati.  Per la maggior parte dei file, i metodi lossless riducono le dimensioni del file solo del 50-60%.  I noti metodi di compressione senza perdita includono Zip e RAR. 

lossy

La compressione con perdita di dati riduce la dimensione del file eliminando in modo permanente le informazioni ridondanti, in modo che solo una parte dei dati originali venga conservata e riprodotta.  La maggior parte dei compressori video e audio comprime i dati in modi che presentano perdite, ma producono livelli di compressione molto elevati.  I file video e audio correttamente compressi sono quasi indistinguibili dall'originale all'occhio umano o all'orecchio.  Nella compressione audio, psicoacustica le tecniche vengono utilizzate per rimuovere componenti non udibili del segnale audio.  È noto che tecniche di compressione lossy producono una compressione elevata. 

I file AVI non compressi sono enormi.  I codec AVI (COmpressor - DECompressor) riducono notevolmente le dimensioni dei file pur mantenendo una qualità ottimale.  (In generale, a codec è un programma che comprime o decomprime audio o video.  Ci possono essere diversi programmi-codec che possono comprimere usando la stessa tecnica.  Ad esempio, esistono diversi codec che implementano la compressione video MPEG 4.) La popolarità e l'estensibilità di AVI dipendono dal fatto che è possibile selezionare diversi codec audio e video.  Altri formati di file come MPEG 2 o WMV non sono così flessibili.  A differenza di AVI, che è più di una specifica generale, MPEG 2 è una tecnica di compressione stessa.  Con MPEG, non hai la possibilità di sostituire il tuo codec.  Ciò rende difficile l'adozione di MPEG per utilizzare tecnologie di compressione nuove e migliori.  Con AVI, puoi passare a un codec migliore.  Anche il formato Windows Media (WMV) utilizza i codec, ma meno di essi e il processo di selezione è nascosto all'utente.  Devi solo selezionare un profilo appropriato e il profilo selezionerà automaticamente un codec.  Questo rende la creazione di un file WMV molto semplice.  Poiché il processo di creazione di un file AVI ti consente di scegliere tra decine di diversi codec, devi affrontare la sfida di selezionare il codec corretto. 

Sono stati progettati molti compressori AVI, adattati alle diverse esigenze.  Per il nostro scopo, le cose fondamentali da sapere sono la qualità della riproduzione del video e il rapporto di compressione per ogni codec.  Quale compressore scegliere dipende dall'uso previsto del file e dalla qualità di output desiderata.  Molti codec possono essere scaricati direttamente da Internet. 

Quando fai la tua scelta dei metodi di compressione, considera questi punti chiave sui seguenti codec:

Cinepak : Questo è un popolare codec sviluppato da Super Mac Inc e da Radius.  Gestisce video che contengono molto movimento molto bene.  È una buona scelta per la distribuzione di file AVI perché è inclusa in Microsoft Windows. 

MICROSOFT MPEG-4 VIDEO : MPEG è uno standard definito dal gruppo di esperti di immagini in movimento.  Esistono molti codec conformi allo standard MPEG 4, compresi quelli di produttori leader come Apple, Ligos, DivX, ecc.  Il codec Microsoft MPEG-4 offre compressioni di alta qualità, è facile da usare e gode di una buona compatibilità. 

MICROSOFT VIDEO 1 : Questo è un popolare codec in bundle con tutte le versioni di Windows.  Microsoft Video 1 offre un'eccellente qualità video e un ragionevole rapporto di compressione. 

MJPEG (Motion JPEG) : Questo è un adattamento video dello standard JPEG per le immagini.  È ideale per la modifica e l'acquisizione di video.  Molti sistemi di editing sono costruiti attorno a MJPEG.  Uno dei principali vantaggi è che la compressione è veloce e può essere eseguita in tempo reale.  Tuttavia, ci sono molte implementazioni di MJPEG, sollevando problemi di compatibilità tra video compressi da sistemi diversi. 

DivX : Questo codec MPEG-4 offre compressione di alta qualità.  Il codec vanta supporto per più lingue, buona qualità visiva, velocità e compressione.  Tuttavia, gli utenti hanno segnalato problemi di sincronizzazione.  Gli utenti hanno anche segnalato problemi di compatibilità tra i file compressi usando diverse versioni di DivX. 

XviD : XviD è un codec video compatibile con MPEG-4 progettato per comprimere e decomprimere video digitali.  È progettato come alternativa Open Source a DivX. 

Per quasi tutti gli usi pratici, comprimerai l'audio e il video quando crei file AVI Digital Media Converter Pro .  La compressione riduce le dimensioni del file, ma riduce la qualità di una quantità che varia in base alle impostazioni scelte.  Sebbene i codec diversi forniscano rapporti di compressione diversi, molto dipende dalle impostazioni specifiche selezionate durante la creazione dei file. 

Oltre al codec selezionato, le dimensioni del file di output dipendono dalle dimensioni del video, dalla frequenza dei fotogrammi, dalla qualità di output desiderata e da altri parametri.  Nel complesso, consigliamo Microsoft Video 1 per la distribuzione a un vasto pubblico, poiché ha la più ampia compatibilità.  Xvid è una buona scelta per le compressioni di alta qualità.  Se stai cercando tempi di compressione rapidi e un numero elevato di video, MJPEG ottiene la compressione molto rapidamente. 


Copyright © DeskShare incorporato.  Tutti i diritti riservati.