Lingua:
  1. Selezionando una sicurezza, telecamera di sorveglianza: CCTV o telecamera IP
  2. Sistema di videosorveglianza IP
  3. Monitorare più telecamere IP con Security Monitor Pro
  4. Impostazione di un sistema di sorveglianza a più stazioni
  5. Evitare falsi allarmi con mascheratura
Scarica il brano all'interno di caldo su tutte le notizie riguardanti DeskShare prodotti, nuove uscite, promozioni speciali e sconti.

Iscriviti al nostro DeskShare News.

Security Monitor Pro 5.46

Monitorare più telecamere IP con Security Monitor Pro

La tua organizzazione ha bisogno di un sistema di videosorveglianza per più sedi?  Tradizionalmente, il sistema di videosorveglianza CCTV (Closed Circuit TV) richiede che le telecamere siano collegate a una stazione di monitoraggio centrale.  Diventa molto costoso e difficile collegare più edifici su distanze lon ger.  Telecamere IP risolve il lon problema g distanza dal momento che sono connessi a Internet.  Le telecamere IP possono essere ovunque con una connessione Internet, anche in una città diversa. 

Con Security Monitor Pro , è possibile monitorare diverse posizioni utilizzando più telecamere IP.  Sono supportati oltre 1000 diversi modelli di telecamere IP. 

Impostazione delle telecamere IP

Il primo passo è decidere gli obiettivi della tua configurazione di videosorveglianza.  Inizia rispondendo all'ovvia, importante domanda: "Qual è la cosa più importante da monitorare?" Potrebbero essere registratori di cassa, la porta d'ingresso, il magazzino, un parcheggio o la sala conferenze.  Il prossimo passo sarebbe identificare la voce, l'uscita e altri punti vulnerabili attorno al soggetto.  Una volta identificati questi punti, è possibile determinare il numero di telecamere richieste. 

Ora è il momento di posizionare e impostare fisicamente le telecamere.  Tieni presente che le telecamere IP avranno bisogno sia di elettricità che di una connessione di rete.  Se sono telecamere wireless (WiFi), assicurati che la posizione in cui le hai posizionate abbia una buona potenza del segnale.  Per i dettagli sulla scelta di una telecamera di sicurezza, consultare l'articolo Selezione di una sicurezza, telecamera di sorveglianza: CCTV o telecamera IP.  Aggiungi le tue telecamere a Security Monitor Pro facendo clic Fotocamera >> Aggiungi nuova fotocamera .  Una volta aggiunte le telecamere al programma, puoi utilizzare le finestre di anteprima per posizionarle e accertarti di avere una copertura completa.  L'efficacia della videosorveglianza dipende dalla copertura. 

Utilizzo di Security Monitor Pro con telecamere IP in posizioni remote

Potrebbe essere necessario monitorare le telecamere IP in più posizioni su Internet.  Per utilizzare una telecamera IP, è necessario conoscere il suo indirizzo IP e il numero della porta HTTP.  Gli indirizzi IP (indirizzi di rete) assomiglieranno a 192.168.0.20, un insieme di quattro numeri separati da punti.  Quando si installa una telecamera IP, si impostano l'indirizzo IP e il numero di porta in base al manuale della telecamera.  Per rendere una videocamera visibile su Internet, in genere è necessario disporre di un indirizzo IP pubblico assegnato alla videocamera.  Se la tua telecamera IP è dietro un router, devi configurare il router con "port forwarding".  Ci sono informazioni sulla configurazione di molte delle più popolari macchine fotografiche e router per port forwarding a PortForward.com

Monitoraggio simultaneo

Security Monitor Pro può visualizzare in anteprima, rilevare il movimento, registrare video e scattare foto da più telecamere IP allo stesso tempo.  La barra di visualizzazione miniature della videocamera mostra un'anteprima di dimensioni ridotte di ciascuna telecamera.  Il numero esatto dipende dalla dimensione della finestra e dalla risoluzione dello schermo.  Puoi semplicemente fare clic sulla miniatura per vedere un'anteprima più grande di quella telecamera. 

Programmazione di telecamere

Se si monitorano più posizioni, ogni punto potrebbe richiedere una pianificazione diversa.  Ad esempio, una telecamera può trovarsi sul piano vendite di un negozio e deve essere disattivata dalle 8:00 alle 21:00, in modo che i falsi avvisi non vengano attivati ​​da clienti e personale.  Un'altra telecamera monitora la porta posteriore dell'edificio e deve essere disattivata dalle 6:30 alle 17:00 quando arrivano le consegne.  Se le telecamere si trovano in edifici diversi, potrebbero anche essere in fusi orari diversi. 

Security Monitor Pro consente di impostare una pianificazione individuale per ogni telecamera o una singola pianificazione per tutte le telecamere.  Lo scheduler avanzato ti dà il controllo completo: puoi impostare un programma diverso per ogni giorno della settimana e impostarlo per eventi speciali unici.  Ad esempio, tenere un monitoraggio della telecamera durante una vacanza quando normalmente sarebbe disattivato. 

Per programmare una telecamera, fare clic Strumenti >> Pianificatore.    È possibile specificare un nuovo programma con il Inserisci pulsante.  Le telecamere possono essere programmate per start monitoring del movimento o di una registrazione video in un momento specifico.  Inoltre puoi scegliere di broadcast e scattare foto dell'evento. 

È possibile pianificare una telecamera per avviare le azioni specificate sia giornalmente, settimanalmente, solo una volta o application startup.  Ad esempio, è possibile avviare e interrompere le azioni alla stessa ora ogni giorno, ad esempio iniziare alle 19:00 e fermarsi alle 7:00. 

Ogni telecamera può essere programmata individualmente o contemporaneamente con diversi avvisi.  Ad esempio, potresti volere che la videocamera del tuo ufficio vendite scatti foto a intervalli regolari durante le ore di negozio per monitorare il personale.  Non utilizzerai il motion detection perché ci sarà un sacco di movimento sul pavimento quando il negozio è aperto risultando in falsi allarmi.  Una telecamera che guarda un parcheggio potrebbe utilizzare l'innalzamento del movimento e registrare video.  Se una telecamera rileva un intruso notturno in un magazzino, è possibile configurare Security Monitor Pro per squillare un allarme audio e inviare e-mail al Security Manager.  Dovrai scegliere le azioni che sono appropriate per ogni telecamera e modificare le impostazioni di conseguenza. 

Esempio

Creiamo un sistema di sorveglianza per Birdbath Bliss, un negozio per gli amanti degli uccelli selvatici, vendendo vasche per uccelli, casette per uccelli e becchime.  L'attività consiste in un'area espositiva all'aperto per birdbath e grandi birdhouses, un piano di vendita al coperto, un piccolo ufficio e un magazzino.  Ognuna di queste aree sarà protetta da una telecamera. 

Il primo passo è selezionare e posizionare le telecamere.  Possiamo usare una fotocamera USB economica che si collega direttamente al computer.  Gli altri saranno tutti telecamere IP wireless.  Per l'area espositiva esterna dove il vandalismo è un problema, una fotocamera con funzionalità di scarsa illuminazione è una buona scelta.  Le altre tre fotocamere non ne hanno bisogno perché alcune luci interne saranno lasciate accese.   

Ora che l'anteprima di ogni telecamera è visibile, possiamo posizionarli con cura per ottenere la migliore copertura possibile delle aree che monitoreranno.  Quando si posiziona la telecamera per esterni a luce scarsa, è importante posizionarla e puntarla in modo che non venga accecata dai fari delle auto che passano. 

Una volta installate le telecamere, è ora di configurare ciascun dispositivo.  Ecco le configurazioni per questo esempio:

Area di visualizzazione esterna

Quando imposti una videocamera, è importante considerare a cosa ti protegge.  Per l'area di prodotti all'aperto, la preoccupazione principale è il vandalismo: vasche per uccelli e grandi casette per gli uccelli non sono obiettivi comuni per i taccheggiatori.  Installeremo una fotocamera ben nascosta con le seguenti impostazioni:

  • Trigger Avvisa quando viene rilevato un movimento
  • L'avviso avvia la registrazione video.  Ogni volta che viene rilevato un movimento, il programma registra per 2 minuti o fino al termine del movimento, a seconda di quale sia il valore maggiore. 
  • Gli avvisi inviano anche una notifica via e-mail che include foto JPEG all'account dell'utente che lo informa che il movimento è stato rilevato.  Se è una vera emergenza, il proprietario può chiamare la polizia. 
  • Programma: il monitoraggio inizia alle 19:00 e termina alle 5:30. 

Magazzino

Ci sono due principali problemi di sicurezza nel magazzino: il furto dei dipendenti durante il giorno e le effrazioni notturne.  Per proteggersi dal furto dei dipendenti, la telecamera può essere impostata per registrare continuamente durante il giorno. 

Security Monitor Pro supporta il monitoraggio e la registrazione da più telecamere contemporaneamente.  L'applicazione ha un'interfaccia user-friendly ed è ideale per il monitoraggio di grandi aree e locali commerciali.  Il suo programmatore ti dà il pieno controllo per configurare ogni telecamera in modo indipendente.  Proteggere i tuoi beni non è mai stato così semplice, efficace ed economico. 


Copyright © DeskShare incorporato.  Tutti i diritti riservati.