Lingua:
  1. Selezionando una sicurezza, telecamera di sorveglianza: CCTV o telecamera IP
  2. Sistema di videosorveglianza IP
  3. Monitorare più telecamere IP con Security Monitor Pro
  4. Impostazione di un sistema di sorveglianza a più stazioni
  5. Evita i falsi allarmi con il mascheramento
Scarica il brano all'interno di caldo su tutte le notizie riguardanti DeskShare prodotti, nuove uscite, promozioni speciali e sconti.

Iscriviti al nostro DeskShare News.

Security Monitor Pro 5.48

Impostazione di un sistema di sorveglianza a più stazioni

Se vuoi fare un brutto schermagliamento alla sicurezza, usa la frase "single point of failure".  I sistemi di sicurezza interi non devono essere abbattuti da un singolo guasto del disco rigido o da un chip RAM scadente.  Per i tradizionali sistemi TV a circuito chiuso (CCTV), avere più stazioni di monitoraggio è sia costoso che complesso.  Con Security Monitor Pro e le telecamere IP, aggiungendo stazioni di monitoraggio aggiuntive è sia semplice che economica. 

Le telecamere IP inviano i feed video su una rete di computer standard (cablata o wireless).  Poiché i dati vengono inviati utilizzando metodi di rete di computer standard, possono essere instradati sulla rete interna di un'azienda o su Internet, in qualsiasi parte del mondo.  Ciò significa che è possibile monitorare con una videocamera utilizzando Security Monitor Pro anche se si trova in un'altra città o in un altro paese.  Poiché i flussi video della maggior parte delle telecamere possono essere visualizzati da più di un computer, è possibile impostare Security Monitor Pro su più PC per monitorare e registrare dalla stessa telecamera, eliminando quel singolo punto di errore.  Anche se uno dei computer fallisce, l'altra stazione sarà ancora di guardia. 

L'impostazione di un sistema di sorveglianza multi-stazione comprende questi passaggi:

Configurazione della telecamera e della rete

I dettagli della configurazione della rete dipenderanno esattamente da come viene definito il tuo sistema.  Per questo esempio, questo articolo presumerà che tu abbia una piccola impresa in un edificio.  Vuoi una stazione in loco, e anche una a casa tua, entrambe che controllano le telecamere lì.  Questo ti consente di "tenere d'occhio" il negozio quando sei a casa, e significa anche che anche se un PC si rompe (o viene rubato!) Puoi continuare a monitorare. 

La configurazione delle telecamere e la configurazione di Security Monitor Pro sono descritte in Monitorare contemporaneamente posizioni multiple

Se le telecamere si trovano su una rete locale e dispongono di indirizzi IP privati, è necessario configurare il port forwarding.  PortForward.com ha istruzioni per l'utilizzo del port forwarding con molti tipi di telecamera e router.  Assicurarsi di assegnare a ciascuna telecamera della rete il proprio numero di porta. 

Un problema da tenere presente: ogni stazione che monitora l'alimentazione video di una telecamera aumenta la quantità di larghezza di banda della rete utilizzata.  È possibile configurare le telecamere in modo che utilizzino frequenze fotogrammi basse (5 fps o meno) quando più telecamere sono monitorate da più stazioni. 

Configura Security Monitor Pro

La configurazione di Security Monitor Pro per più stazioni è solo leggermente più complicata rispetto a quella per una stazione.  Le impostazioni della fotocamera possono essere esattamente le stesse su entrambi i computer, ad eccezione del fatto che le telecamere avranno un indirizzo IP e una porta diversi se visti dall'esterno della rete locale.  Puoi impostare gli stessi avvisi in entrambi i casi, ma tieni presente che se utilizzi la notifica via e-mail in entrambe le stazioni, riceverai una notifica due volte ogni volta che viene attivato un avviso. 

Puoi anche utilizzare diverse stazioni per scopi diversi.  Ad esempio, una stazione (in una posizione remota) potrebbe essere impostata per registrare manualmente tutti i video ricevuti, 24 ore al giorno.  Nel frattempo, il sistema in loco dovrebbe essere programmato per monitorare solo quando l'azienda è chiusa e attivare in base al rilevamento del movimento, l'invio di avvisi e-mail e la suoneria di un allarme audio.  La stazione remota raccoglierebbe prove di crimini come il taccheggio, mentre la stazione in loco protegge dal furto. 

Puoi pensare a molti altri modi per utilizzare la flessibilità e il monitoraggio della potenza multi-stazione. 

Il monitoraggio di più stazioni con Security Monitor Pro rende il sistema di sorveglianza affidabile, potente, flessibile e resistente ai guasti. 


Copyright © DeskShare incorporato.  Tutti i diritti riservati.